Cerca
Close this search box.

Simulatore di volo e formazione Safety: un viaggio ad alta quota per rinnovare la formazione

simulatore_volo_safety

La sicurezza sul lavoro è un tema di fondamentale importanza per tutte le aziende, indipendentemente dal settore di appartenenza.  

Per garantire un ambiente di lavoro sicuro per tutti i dipendenti, diventa necessario investire non solo sulle misure di prevenzione e protezione, ma anche sui comportamenti delle persone.  

E quale strumento migliore, se non la continua formazione e sensibilizzazione? 

La figura del trainer allora diventa a gran voce un elemento cruciale per garantire proprio quell’efficacia e coinvolgimento che rendono la formazione realmente tale. La capacità di trasmettere conoscenze e competenze in modo efficace richiede non solo una solida base teorica, ma anche l’uso di tecniche e strumenti innovativi e pratici.  

Uno di questi strumenti è il simulatore di volo, che permette di creare scenari immersivi e realistici, migliorando notevolmente l’efficacia della formazione.

L’importanza di innovare la formazione

La formazione dei formatori non è semplicemente un’opzione, ma una necessità.

I trainers devono essere non solo esperti nei contenuti che insegnano, ma anche abili nell’arte della pedagogia, il che richiede un impegno continuo nell’aggiornamento delle conoscenze e metodologie. Questo doppio livello di competenza assicura che le informazioni siano trasmesse in modo chiaro, coinvolgente e comprensibile.

La formazione continua permette ai formatori di aggiornarsi sulle nuove normative, tecnologie e metodologie didattiche, garantendo che le loro lezioni rimangano rilevanti ed efficaci.

  • Consideriamo un trainer che opera nel settore della sicurezza industriale. Le normative sulla sicurezza sono in continua evoluzione, con nuove norme e regolamenti che vengono introdotti per migliorare le pratiche di sicurezza sul lavoro. Un formatore che non si tiene aggiornato rischia di trasmettere informazioni obsolete, mettendo a rischio la sicurezza dei lavoratori. La formazione continua permette ai formatori di conoscere e comprendere le nuove normative, garantendo che le loro sessioni formative siano sempre allineate agli standard più recenti.
  • Un altro esempio riguarda l’introduzione di nuove tecnologie nei processi di formazione. Ad esempio, l’uso della realtà virtuale (VR) e aumentata (AR) può rivoluzionare la formazione in ambito safety. Un formatore che si aggiorna su queste tecnologie può integrare strumenti come simulatori VR nelle sue sessioni, offrendo esperienze di apprendimento più immersive e realistiche. Senza una formazione adeguata, il formatore potrebbe non essere in grado di sfruttare appieno queste innovazioni, limitando l’efficacia del suo insegnamento.

Il simulatore di volo: un’esperienza immersiva e realistica

L’uso del simulatore di volo nella formazione safety rappresenta un salto di qualità nella metodologia didattica. Gruppo RES, in partnership con Dastyflysim, offre ai trainers uno strumento all’avanguardia che consente di creare scenari di emergenza realistici.

I partecipanti possono sperimentare situazioni di stress e decision-making in un ambiente controllato, migliorando la loro capacità di reagire in modo appropriato in situazioni reali.

Perché proprio la gestione dello stress e delle emergenze?

  • Aumento delle situazioni di emergenza

Con l’incremento delle attività industriali e l’uso di tecnologie avanzate, le situazioni di emergenza sono diventate più frequenti e complesse. Incendi, esplosioni, guasti tecnici, e condizioni atmosferiche estreme sono solo alcune delle emergenze che possono verificarsi. I formatori devono essere in grado di preparare il personale a reagire prontamente e con competenza, riducendo i rischi di incidenti gravi.

Strumenti come simulatori di volo e realtà virtuale permettono di creare scenari realistici in cui i lavoratori possono esercitarsi a gestire situazioni critiche senza pericoli reali. Queste competenze sono cruciali per affrontare cambiamenti improvvisi. Pensiamo a come la pandemia di COVID-19 abbia richiesto un rapido adattamento a nuove modalità di lavoro e protocolli di sicurezza. Formatori preparati possono facilitare il personale verso lo sviluppo di abilità comportamentali come flessibilità e resilienza di fronte a nuove sfide, migliorando la loro capacità di recupero e adattamento.

  • Stress crescente nel luogo di lavoro

Il mondo del lavoro è sempre più caratterizzato da ritmi frenetici, alta pressione e aspettative elevate, che possono generare livelli significativi di stress tra il personale. Lo stress non gestito adeguatamente è alla base dei cosiddetti rischi psicosociali e può portare a una diminuzione della produttività, aumento dell’assenteismo e non da meno problematiche psicofisiche importanti.

La gestione efficace dello stress, supporta il personale a mantenere la calma e la concentrazione anche sotto pressione. Questo non solo migliora la soddisfazione e la motivazione del personale, ma riduce anche i tassi di turnover, creando un team più stabile e coeso.

Vantaggi del simulatore di volo

L’utilizzo del simulatore di volo offre numerosi vantaggi: 

  • Esperienza realistica: permette ai corsisti di vivere situazioni realistiche e coinvolgenti che, nella realtà, sarebbero troppo pericolose o costose da ricreare.  
  • Apprendimento attivo: favorisce un apprendimento attivo e coinvolgente, che stimola la partecipazione e la memorizzazione. 
  • Sicurezza: elimina i rischi associati alle esercitazioni pratiche reali. Promuove un ambiente sicuro per l’apprendimento. 
  • Feedback immediato: i formatori possono fornire un feedback immediato sulle prestazioni dei partecipanti, identificando punti di forza e aree di miglioramento. 
  • Personalizzazione: permette di personalizzare gli scenari in base alle specifiche esigenze dell’azienda e dei lavoratori, rendendo ogni sessione unica e mirata. 

L’importanza della formazione continua

Ma anche i formatori  possono beneficiare di una formazione continua con l’utilizzo di strumenti innovativi come il simulatore di volo.  

L’uso del simulatore di volo nella loro formazione può aiutarli a comprendere e a vivere meglio le dinamiche di stress e gestione delle emergenze, cogliendone sfumature che certamente li aiuteranno ad essere maggiormente efficaci nel trasferire i contenuti delle loro sessioni formative. 

Investire in formazione e sensibilizzazione in materia di sicurezza sul lavoro è un investimento nel futuro della tua azienda. L’adozione di strumenti innovativi, come il simulatore di volo, rappresenta un passo avanti significativo.

I formatori ben preparati possono fare la differenza, migliorando non solo le competenze tecniche dei loro allievi, ma anche la loro capacità di reagire efficacemente in situazioni di emergenza. 

Sei un formatore o una formatrice in ambito safety? Gestisci un team di formatori?

Non perdere l’opportunità di integrare il simulatore di volo nella tua formazione.

Contattaci per scoprire come possiamo aiutarti a rendere la tua formazione più efficace e immersiva. Investi nella sicurezza, investi nella formazione dei tuoi formatori.

Facebook
Twitter
LinkedIn