Cerca
Close this search box.

Consulenza Ambiente

Gruppo RES offre una consulenza per la progettazione, implementazione e certificazione di sistemi di gestione ambientale, in aderenza allo standard ISO 14001.

Il nostro metodo di consulenza ambientale

La specifica competenza dei consulenti e formatori di Gruppo RES permette di effettuare una analisi, una progettazione e una individuazione di soluzioni per la gestione dell’ambiente e dell’energia, attraverso un approccio multidisciplinare di tipo gestionale e tecnico. 

Gruppo RES guida le Organizzazioni verso un processo di miglioramento continuo delle proprie performances ambientali, assicurando il rispetto di tutti i requisiti normativi.

I servizi: le fasi della consulenza

La consulenza offerta da Gruppo RES si basa sui seguenti servizi:

Due Diligence

Analisi finalizzata all'individuazione e quantificazione delle criticità ambientali, delle non conformità presenti in una determinata area, con conseguente gestione dei rischi e delle azioni correttive e preventive.

Campionamenti ambientali

Analisi di diverse matrici ambientali, quali acque, terreni, rifiuti e gas, per individuare l'eventuale presenza di sostanze inquinanti chimiche o microbiologiche. Predisposizione di rapporti relativamente alle indagini condotte.

Diagnosi energetica

Individuazione di interventi mirati per le interazioni tra produzione, impianti ed energia acquistata dallo stabilimento.

Torna l’obbligo di effettuare la Diagnosi Energetica entro il 05.12.2023

Gestione dei rifiuti

Attività consulenziale di assistenza per la corretta gestione dei rifiuti, degli adempimenti ad essa connessa, delle autorizzazioni e smaltimenti degli stessi, secondo la normativa vigente.

Comunicazione aziendale per l'ambiente

Supportiamo le Organizzazioni durante l'integrazione della propria politica ambientale, per comunicazione le scelte fatte e valorizzare i risultati raggiunti, migliorando nel contempo anche la propria brand reputation.

Supporto per l'ottenimento delle autorizzazioni ambientali

Affiancamento in tutte le fasi della procedura autorizzativa, dialogando con le Autorità Competenti, supportando nella redazione della documentazione richiesta, nella verifica e nel rispetto delle prescrizioni legali presenti, nella valutazione di modifiche ed eventuali aggiornamenti nella documentazione, in fase di verifica ispettiva.

Sei interessato a sapere di più rispetto ai servizi di consulenza sui Sistemi di gestione aziendali di Gruppo RES? Contattaci con fiducia per migliorare la tua efficienza operativa.

Formazione in aula, conferenza sincrona ed in modalità e-learning.

Conoscere le leggi, le corrette procedure e gestire i processi aziendali è indispensabile per capire l’impatto che la propria attività ha sull’ambiente e per non incorrere in sanzioni e spese derivanti da una non conformità con la normativa vigente.

Gruppo RES propone dei corsi di formazione e webinar specifici in ambito di tutela ambientale e sul Sistema di Gestione ambientale ai sensi della norma UNI ISO 14001:2015, rivolti ai Dirigenti, Responsabili di Sistema, HSE Manager e tutte le figure aziendali con ruoli di responsabilità nell’ambito della gestione dell’ambiente.

Conformità con gli standard ISO

Metodo oggettivo di valutazione e quantificazione degli impatti ambientali associati ad un prodotto o ad un servizio, lungo l’intero ciclo di vita, dall’acquisizione delle materie prime al fine vita, minimizzando gli impatti sull’ambiente. Questo permette di definire scelte e strategie aziendali sostenibili.

Strumento utilizzato per raggiungere gli obiettivi di riduzione della CO2 nei principali settori industriali e nel comparto dell’aviazione. Utile per contrastare i cambiamenti climatici e ridurre le emissioni di gas a effetto serra. Importante anche per prevenire eventuali sanzioni in caso di non conformità rispetto alla normativa vigente. 

Assistenza nell’iter di ottenimento del marchio Ecolabel, per dimostrare il rispetto dei requisiti previsti dal Regolamento Europeo.

Assistenza nella fase di registrazione EPD di un prodotto, elaborando lo studio LCA e impostando la comunicazione a clienti e pubblico.

Supporto nella definizione di processi di carbon reduction, di definizione di strategie sostenibili, per misurare, gestire e comunicare le emissioni di gas serra correlate ai prodotti o servizi.

Guidiamo le organizzazioni verso un processo di miglioramento continuo delle proprie perfomances ambientali assicurando il rispetto di tutti i requisiti legali e normativi, previsti dal Sistema di Gestione per l’Ambiente (SGA).

Analizziamo, progettiamo e individuiamo soluzioni per la gestione dell’ambiente e dell’energia attraverso un approccio multidisciplinare di tipo manageriale, tecnico, gestionale e legale, per l’attuazione di politiche energetiche moderne con la finalità di riduzione del consumo energetico. Effettuazione di audit energetici e di diagnosi energetica.

Ottimizzazione tempi, costi e comfort legati agli spostamenti dei dipendenti, in conformità con quanto indicato nel Piano Spostamenti Casa-Lavoro (PSCL). Rendicontazione delle iniziative Mobility Manager nel bilancio di sostenibilità

Perchè sceglierci

ESPERIENZA

Grazie ad una consolidata esperienza, individuiamo rapidamente le sfide e le opportunità per le Organizzazioni, questo si traduce in risparmio economico, di tempo e risorse.

FIDUCIA

Consulenza tecnica e personalizzata per ogni Organizzazione, studiando le esigenze specifiche richieste e garantendo nel tempo il mantenimento, il monitoraggio costante dei KPI e l'adempimento agli obblighi normativi, per un efficace processo aziendale.

RESPONSABILITA'

Impegno e salvaguardia dell'ambiente, come opportunità per la propria brand reputation, la propria mission e i nuovi obiettivi di business in ambito sostenibile. Supporto nelle procedure certificate, considerando la visione strategica delle Organizzazioni.

Dicono di noi

Le opinioni di coloro che hanno scelto Gruppo RES per la propria consulenza aziendale nell’ambito sistemi di gestione.

alessandro provasi
alessandro provasi
13 Novembre 2023
Ho rapporti lavorativi da anni con il Gruppo RES ed è sempre risultato tempestivo e competente nel Suo operato; è risultato un fornitore con cui condividere le necessità di volta in volta incontrate e si è sempre dimostrato un valido supporto nella risoluzione delle stesse. Concreto, veloce, preparato e flessibile.
Giorgio Pinelli
Giorgio Pinelli
16 Ottobre 2023
Ho avuto il piacere di collaborare con il Gruppo Res per ottenere la UNI PER 125. Esperienza e professionalità oltre ad un aiuto concreto nel migliorare.
Alberto C
Alberto C
2 Ottobre 2023
Competenza, affidabilità e capacità di riconoscere le esigenze del cliente. Un team capace di supportarti per ogni esigenza e di proporre soluzioni non solo puntuali ma anche di prospettiva.
Lidia Baldino
Lidia Baldino
7 Settembre 2023
Gruppo di lavoro competente, sempre molto collaborativo e disponibile consulenza e formazione decisamente più che soddisfacente
RICCARDO GIGLIOTTI
RICCARDO GIGLIOTTI
11 Agosto 2023
Ho seguito con loro diversi corsi di formazione e non posso che complimentarmi con i docenti. Tutti estremamente preparati e capaci di trasmettere le loro conoscenze in maniera esaustiva, interessante e mai banale. Complimenti a Riccardo, Daniele, Raffaella e Luca.
Andrea
Andrea
7 Agosto 2023
Conosco questa azienda da più di 15 anni, per quanto mi riguarda elevata professionalità e competenze, soddisfare l'esigenza dei loro clienti è il primo obbiettivo principale. Consigliatissimo.
Enrico Mason
Enrico Mason
26 Giugno 2023
L'azienda per la quale lavoro, si serve da parecchi anni del Gruppo RES in vari ambiti. Per quanto riguarda la mia esperienza, posso dire che, competenza, professionalità, disponibilità, sono solo alcuni dei punti di forza di questa bella realtà. Un aspetto che mi ha sempre colpito è l'accurata scelta dei nuovi dipendenti, evidentemente quasi maniacale, nei quali fin da subito, ho sempre riscontrato l'atteggiamento e la politica del gruppo.
Sara Cassotta
Sara Cassotta
17 Ottobre 2022
ho seguito un corso che mi è sembrato ben fatto. La loro piattaforma è semplice e intuitiva, ho solo avuto un piccolo problema di login ma mi hanno prontamente fornito supporto.
Giacomo
Giacomo
11 Ottobre 2022
Grande professionalità e innovazione! Ho frequentato un corso antincendio strutturato con la realtà virtuale, ho indossato il visore ed è stato molto realistico, sembrava una vera esercitazione!
Giulia Porro
Giulia Porro
30 Settembre 2022
Bellissima esperienza di realtà virtuale in un corso antincendio; molto formativa e ben strutturato. Complimenti!

Dove lavoriamo?

Gruppo RES ha la propria sede in Regione Lombardia, in provincia di Monza e Brianza.
Le aree del territorio nazionale nelle quali svolgiamo la nostra attività di formazione e consulenza sono molteplici, abbiamo attive numerose partnership in Lombardia, in Piemonte, nel Veneto e nel Lazio.

Se sei interessato a questo servizio non esitare a contattarci e compila il form. 





    Confermo di aver letto e di accettare l'informativa privacy

    LEGGI I NOSTRI APPROFONDIMENTI

    Per saperne di più sul tema dei sistemi di gestione ambientale, leggi le nostre nostre guide ed approfondimenti.

    FAQS - Domande più frequenti

    In questa sezione le domande più frequenti sulla consulenza ISO 14001. 

    Lo standard iso 14001, nel suo ultimo aggiornamento in versione 2015, costituisce la migliore prassi internazionale per l’implementazione di un sistema di gestione per l’ambiente.

    •  L’implementazione di un sistema di gestione per l’ambiente, conforme allo standard ISO 14001, può consentire all’organizzazione di:
    • migliorare le proprie prestazioni ambientali (ad esempio riducendo la produzione di rifiuti, efficientando I consumi energetici, ecc.),
    •  ridurre il rischio sanzionatorio rispetto alla normativa ambientale (grazie all’adozione di processi di aggiornamento normativo e monitoraggio periodico della conformità legislativa),
    • migliorare la propria reputazione e quindi anche l’attrattività sul mercato (grazie all’ottenimento della certificazione),
    • ottenere punteggi premianti nella partecipazione a bandi,
    • in alcuni casi, ridurre l’onere delle fideiussioni legate, ad esempio, alle autorizzazioni ambientali.

    Il processo di implementazione di un sistema di gestione per l’ambiente, in conformità alla ISO 14001, parte da un check-up iniziale relativo allo stato di conformità legislativa in materia ambientale, che costituisce un prerequisito per l’implementazione del sistema. A seguire è possibile impostare gli aspetti più propriamente legati al sistema di gestione, a partire dall’analisi del contesto e delle esigenze ed aspettative delle parti interessate, che consentono di impostare una politica ed un piano degli obiettivi di miglioramento coerente con la situazione dell’organizzazione. Sarà poi necessario effettuare un’analisi degli aspetti e degli impatti ambientali generati dall’organizzazione, definendo le misure di mitigazione necessarie. Per conseguire I risultati attesi dal sistema di gestione, sarà necessario coinvolgere il personale, attraverso attività di informazione, formazione, comunicazione, volte ad accrescerne la consapevolezza. Infine, sarà necessario impostare le attività di monitoraggio e misura legate agli indicatori ambientali, all’effettuazione degli audit interni, al riesame della direzione e alla gestione di incidenti e non conformità. Ultimata l’implementazione del sistema, sarà possibile effettuare l’audit di terza parte per l’ottenimento della certificazione.

    Gli aspetti di gestione ambientale, governati dal sistema di gestione per l’ambiente, costituiscono una parte fondamentale della strategia di sostenibilità di un’organizzazione: tra gli output del sistema di gestione ambientale avremo, ad esempio, I dati degli indicatori di monitoraggio sugli aspetti ambientali, utili al reporting di sostenibilità dell’organizzazione; gli obiettivi di miglioramento definiti e perseguiti nell’ambito della ISO 14001 potranno alimentare I risultati dichiarati nel report di sostenibilità; la buona gestione operativa degli aspetti e degli impatti ambientali, conseguita attraverso il sistema di gestione, potrà consentire di spendere, anche nell’ambito del reporting di sostenibilità, I risultati ottenuti.

    Per accedere alla possibilità di certificazione secondo la ISO 14001, un’organizzazione deve assicurare la conformità a tutti I requisiti dello standard di riferimento. Questo comporta la necessità di:

    • garantire un monitoraggio della normativa applicabile in materia ambientale e la piena conformità alla stessa;
    • effettuare un’analisi del contesto e una mappatura delle esigenze e aspettative delle parti interessate;
    • definire il campo di applicazione del sistema di gestione per l’ambiente;
    • documentare e comunicare una politica ambientale;
    • definire e perseguire obiettivi di miglioramento in materia ambientale;
    • effettuare un’analisi degli aspetti e degli impatti ambientali generati dall’organizzazione, definire le misure di mitigazione degli stessi ed attuarle, in condizioni normali, anomale e di emergenza;
    • definire le competenze in materia ambientale, necessarie per le diverse funzioni aziendali, ed assicurarne il possesso attraverso attività di formazione, che facciano acquisire al personale la consapevolezza necessaria;
    • definire ed attuare un piano di comunicazione interna ed esterna in materia ambientale;
    • gestire correttamente tutta la documentazione pertinente gli aspetti ambientali ed il sistema di gestione in generale;
    • assicurare un monitoraggio delle prestazioni ambientali e del sistema di gestione, attraverso l’individuazione di opportuni indicatori ed il monitoraggio dei risultati;
    • programmare ed effettuare attività di audit interno sul sistema di gestione e sulla conformità legislativa in materia ambientale;
    • effettuare un riesame della direzione, che analizzi le performance conseguite dal sistema di gestione e definisca le azioni di miglioramento;
    • implementare un processo per la gestione di incidenti e non conformità di tipo ambientale.

    L’impatto ambientale di un’organizzazione può essere valutato e monitorato attraverso diversi strumenti: classicamente, nell’ambito di un sistema di gestione per l’ambiente, vengono individuati indicatori di monitoraggio dei diversi aspetti ed impatti ambientali generati dall’organizzazione (ad esempio, rispetto ai consumi energetici, alla produzione di rifiuti, ecc.). Un utile indicatore di sintesi degli impatti ambientali, e più in generale delle performance dell’organizzazione, è costituito dalla valutazione degli impatti nell’arco dell’intero ciclo di vita del servizio o del prodotto realizzato dall’organizzazione, attraverso uno studio di lifecycle assessment, che consenta di convertire sostanzialmente tutti gli indicatori in termini di co2 equivalente generata.

    I rischi ambientali più comuni nell’ambito delle organizzazioni sono legati a:

    • impiego di rISOrse naturali (energia, acqua, ecc.),
    • produzione di rifiuti,
    • presenza di impianti contenenti gas refrigeranti che contribuiscono all’effetto serra (ad esempio gli impianti di climatizzazione),
    • effettuazione di attività che comportano emissioni in atmosfera e utilizzo di acqua di processo, che viene gestita come scarico industriale,
    • in condizioni di emergenza, possibili conseguenze legate allo sversamento di sostanze chimiche pericolose.

    Nell’ambito di un sistema di gestione per l’ambiente, questi rischi vengono presi in considerazione con l’analisi degli aspetti e impatti ambientali, che include la definizione di misure di mitigazione, utili a ridurre i rischi.

    La cultura della gestione ambientale all’interno delle organizzazioni passa attraverso la consapevolezza, da parte di tutto il personale, di quale può essere il contributo individuale al conseguimento di obiettivi di riduzione degli impatti ambientali (ad esempio, efficientamento energetico, riduzione della produzione di rifiuti o incremento del grado di differenziazione degli stessi, riduzione degli sprechi di acqua). Tale consapevolezza, nell’ambito di un sistema di gestione per l’ambiente, viene costantemente mantenuta ed accresciuta attraverso le attività di formazione, informazione, comunicazione previste dallo standard ISO 14001

    Al termine del percorso di implementazione del sistema di gestione, è previsto un audit da parte di un ente di certificazione per valutare l’effettiva conformità alla ISO 14001. La preparazione per l’audit di certificazione richiede sicuramente di avere effettuato tutti I passaggi previsti da ciascun punto dello standard; l’audit interno dovrebbe già aver evidenziato eventuali carenze che possano compromettere l’esito dell’audit di certificazione. In preparazione dell’audit, sarà comunque utile verificare che, dal punto di vista operativo, la gestione ambientale sia sotto controllo (ad esempio, stato di ordine e pulizia del deposito temporaneo rifiuti, puntualità delle manutenzioni degli impianti di climatizzazione, disponibilità e validità dei documenti autorizzativi, ecc.); dal punto di vista documentale, sarà importante verificare che tutti I documenti del sistema di gestione per l’ambiente siano correttamente aggiornati ed utilizzati dal personale; dal punto di vista del management aziendale, sarà necessario organizzare il coinvolgimento nell’attività di audit dei livelli manageriali pertinenti.